Purtroppo la “moda” impostaci dalle case produttrici ci propone di continuo kit con mediocri zoom tuttofare i quali oltre ad avere una scarsa qualità ottica, non aiutano chi inizia nello studio della composizione.
A seguire una selezione di ottiche fisse luminose per vari innesti (Canon, Nikon, Sony) che non alleggeriscono troppo il portafogli.
Con queste ottiche si può lavorare in modo maggiormente creativo con la profondità di campo (DOF), ottenere immagini nitide e concentrarci maggiormente sullo studio della composizione.
Peso e ingombro sono poi molto ridotti e nella filosofia “reflex” il bello è proprio cambiare le ottiche per sperimentare nuove prospettive.
Il Canon EF 50mm f1.8 (copertura del pieno formato) ha un costo inferiore a €150, Il nuovissimo (in vendita da Giugno) Nikkor AF-S 50mm f1.8G (copre il pieno formato) e Nikkor AF-S 35mm f1.8G (per APS-C) passano di poco i €200.
In casa Sony invece segnalo il DT 35mm f1.8 (per APS-C) in vendita a poco più di €200 e l’85mm f2.8 (copertura del pieno formato) che si trova a meno di €250