Uno strumento geniale quanto essenziale, l’ExpoDisc, per il miglior bilanciamento del bianco, nessun cartoncino tarato sul grigio medio vi darà gli stessi risultati, si tratta di un dispositivo ottico, applicabile a qualunque tipo di obiettivo, in grado di raccogliere la luce incidente (e non la luce riflessa come l’esposimetro della nostra fotocamera) al fine di effettuare un bilanciamento del bianco corretto anche in situazioni estremamente critiche.

L’utilizzo è banale: basta porre ExpoDisc davanti all’ottica della fotocamera digitale, impostare da menù la registrazione del bianco “personalizzata”, puntare la macchina verso la sorgente di luce e… il gioco è fatto. La struttura di ExpoDisc è tale da raccogliere la luce con un raggio di 180°.

Ogni ExpoDisc viene fornito con tanto di certificazione sulla neutralità ed è disponibile in diversi diametri in modo da potersi adattare ad ogni tipologia di obiettivo.

Il nuovissimo Expodisc 2 è la nuova versione, per ora disponibile nel diametro 77mm, del notissimo filtro per il bilanciamento del bianco di Expoimaging, utilizzato con l’apposito filtro di correzione in dotazione, consente il bilanciamento del bianco “warm” per ottimizzare l’incarnato dei vostri ritratti: doppia funzionalità, nuova struttura più leggera in policarbonato. Io lo utilizzo da anni ed ho sempre ottenuto un perfetto bilanciamento del bianco, comodo da trasportare nella sua borsa con passante a cintura e la sua tracolla per averlo sempre a portata di mano….tempo salvato in post-produzione.

A seguire due ottimi articoli pubblicati da TuttiFotografi, gli articoli vengono messi a disposizione da TuttiFotografi (Editrice Progresso) in collaborazione con Aproma.

http://www.apromastore.com/pdf/TUTTIFOTOGRAFI_062008_ExpodiscWB.pdf

http://www.apromastore.com/pdf/TUTTIFOTOGRAFI_042008_Expodisc.pdfExpoDisc_01 ExpoDisc_02 ExpoDisc_03