Vanessa è una splendida ragazza, spesso scelta come modella per le sue dolci rotondità, ma qui ho voluto giocare con la sua espressività, il suo sguardo, senza nulla togliere alla sua carica sensuale, che con discrezione si è imposta scatto dopo scatto. Luce ambiente, un paio di finestre come uniche fonti di luce in un’assolata giornata milanese e l’ausilio di un modesto flash usato come fill-in e depotenziato al massimo. Il resto, grazia ed espressività dell’interprete.